TUTTI DIVERSI, TUTTI UGUALI


La campagna di comunicazione e di sensibilizzazione del F4CR network intitolata “TUTTI DIVERSI, TUTTI UGUALI” che ci accompagnerà con iniziative ed eventi anche per tutto il 2020. La prima tappa è stata realizzata con il contributo del Comune di Seneghe.

La campagna esprime un ambizioso duplice obiettivo:

ridurre l’odio sui social network (c.d. hate speech) per contrastare e prevenire la discriminazione di genere, razziale e religiosa e contrastare ogni forma di discriminazione realizzata in presenza o attraverso l’uso delle nuove tecnologie.

sviluppare una cultura basata sul rispetto delle diversità e del rispetto dell’altro.

L’articolo 3 della Costituzione Italiana ci ricorda che “tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”.

Partendo da questo presupposto si vuole declinare la norma nel concreto e abbiamo scelto di incentrare la nostra campagna sulla figura dei più piccoli, diversi nelle etnie ma uguali, in quanto bambini/adolescenti e come tali destinatari di diritti, impegni e processi comuni di integrazione.
Eppure, razzismo e violenza si annidano anche tra i giovanissimi. Insegnare che tutti sono diversi ma anche tutti uguali è il motto che il F4CR network ha scelto per la sua campagna. Occorre superare gli stereotipi e sviluppare forme di comunicazione che, dal basso, siano in grado di arginare e contrastare fenomeni di violenza di genere, razzismo, cyberbullismo.

La campagna, inoltre, intende promuovere la pluralità e la valorizzazione delle diversità, l’uguaglianza, i diritti umani e la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica.

La campagna mira a combattere il razzismo e la discriminazione nella loro espressione online, cercando di favorire la costruzione di un fronte comune che combatta i messaggi discriminatori ed ogni forma di violenza e di odio. 

Sebbene i destinatari diretti siano innanzitutto i giovani e le organizzazioni giovanili, pensiamo che la problematica debba essere affrontata trasversalmente  coinvolgendo il mondo della scuola nella sua totalità (studenti, docenti e genitori), ma anche quello dello sport, della famiglia e di tutti coloro che in modo diretto o indiretto interagiscono con i giovani e la loro realtà.

Puoi aderire alla nostra campagna qui!


Giova ricordare, infine, che proprio quest’anno si celebra il 30° anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La campagna vuole, inoltre, ricordare tutti i bambini vittime di guerra o che vivono in situazioni di conflitto con una alta probabilità di avere non garantiti i loro diritti.

Per il lancio di “Tutti diversi, tutti uguali” sono previste iniziative con gli studenti delle scuole e con i cittadini impegnati nel sociale e sono stati elaborati alcuni materiali di comunicazione che vi invitiamo a leggere e condividere.

Tutti coloro che intendono promuovere la campagna sono invitati a contattare la segreteria del F4CR network.


CALENDARIO // Gli appuntamenti in programma:

18 novembre 2019: lancio on line della campagna – “Tutti diversi, tutti uguali” prenderà il via sui canali social il 18 novembre (in concomitanza con l’avvio della settimana internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che si volge dal 18 al 24 novembre). I volontari, i donatori, i simpatizzanti del F4CR network sono invitati a conoscere e a far conoscere i contenuti della campagna sui social e dei materiali.

20 novembre 2019: SENEGHE (OR) – DIVENTIAMO DIRITTI – 9.30-13.00 – Attività del F4CR network con gli studenti sulla prevenzione della discriminazione e contrasto all “hate speech“. Cerchio della parola (dialogo interattivo tra gli studenti su idee, concetti, suggestioni, parole chiave sul concetto razzismo e sulla diversità), visione brevi cortometraggi sul tema (razzismo, disabilità, diversità come risorsa) e distribuzione cartoline.

20 novembre 2019: SENEGHE (OR) – DIVENTIAMO DIRITTI17.00-19.00– Presentazione di libri e letture a cura della Biblioteca Comunale, dei Volontari del SCN e dell’associazione F4CR network.


MATERIALI // Per saperne di più...

  1. GLOSSARIO: COSA SI INTENDE PER “HATE SPEECH/ DISCORSO D’ODIO”?
  2. RICONOSCERE L’HATE SPEECH
  3. CONTRASTARE L’HATE SPEECH
  4. AZIONI DI CONTRASTO HATE SPEECH
  5. PILLOLE

ATTIVATI CON NOI // Cosa puoi fare tu?