famiglia



La sottrazione di minore è un fenomeno disciplinato quale che sia il luogo in cui la vittima, con o senza il suo consenso, viene condotta. Per quanto riguarda, in primis, la sottrazione e il trattenimento del minore all’estero, tale fattispecie si configura come estremamente complessa ed è stata, pertanto, oggetto […]

La rilevanza penale della separazione del minore dall’ambiente domestico




In data 21 marzo 2014 è stata firmata, dal Ministro della Giustizia, dal presidente dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza e dal Presidente dell’associazione Bambinisenzasbarre, la Carta dei diritti dei figli di genitori detenuti, primo documento,  in Italia e in Europa, a riconoscere formalmente «il diritto dei minorenni alla continuità […]

La Carta dei Diritti dei Figli di Genitori Detenuti


A In caso di separazione, o scioglimento del matrimonio, o divorzio, o semplicemente fine della convivenza tra i genitori, in presenza di figli, il legislatore ha dovuto affrontare la questione del collocamento della prole. Con il nuovo diritto di famiglia, la REGOLA per l’affido dei figli è l’affido CONDIVISO dei […]

Affido e collocamento del minore in caso di disgregazione del ...


A L’adozione mite non esiste come istituto giuridico. La nostra tradizione giuridica ignora il termine di adozione aperta, come pure il suo opposto logico di adozione chiusa. Conosce invece da tempo due tipi di adozione, che hanno assunto di volta in volta denominazioni diverse. Si è parlatoinfatti di adoptio plena in contrapposizione alla adoptio minus quam plena, di adozione speciale in contrapposizione […]

L’adozione mite: cosa significa?