FORMAZIONE ONLINE


F4CR network (acronimo di Fight for Children’s Rights) è un’associazione che progetta e realizza incontri di promozione dei diritti dell’infanzia/adolescenza, sviluppando il tema della legalità e dell’educazione digitale per bambini, adolescenti e adulti di riferimento (genitori e insegnanti, operatori).

In questa sezione trovate i materiali, corsi, slide che sviluppati per la FORMAZIONE ONLINE > EDUCAZIONE DIGITALE

BUSSOLA DIGITALE: Orientarsi nella rete

(video-formazione di 3 ore)

Obiettivi

La formazione offre strumenti per comprendere e riconoscere i fenomeni di bullismo e cyberbullismo, apprenderne le caratteristiche e le loro conseguenze, individuando azioni di prevenzione e strategie di contrasto, con una panoramica sui rischi online e l’hate speech. Sono previsti materiali didattici e un attestato finale per i partecipanti.

Quando?

Il corso di 3 ore si svolge ONLINE attraverso video-formazione. Iscriviti e segui la formazione quando vuoi.

Destinatari e obiettivi

Corso si rivolge a genitori, insegnanti, operatori sociali e professionsiti che intendono approfondire le tematiche dell’educazione digitale, le responsabilità civili e penali, il ruolo della famiglia e della scuola.

Il corso ha l’obiettivo di illustrare gli strumenti per riconoscere il fenomeno del cyberbullismo e le altre insidie provenienti dal web e dall’uso delle nuove tecnologie. Obiettivi: offrire ai destinatari un percorso di educazione digitale con conoscenze utili a riconoscere i fenomeni del cyberbullismo, apprenderne le caratteristiche e conseguenze, individuando le azioni di prevenzione e le strategie di contrasto. Si vuole sensibilizzare e rendere i partecipanti più consapevoli sull’utilizzo degli strumenti digitali, per contrastare azioni legate ad un uso sbagliato dei social network, l’importanza della web reputation, analizzare le condotte dei ragazzi sulla Rete, conoscere il confine labile per i giovani tra presenza online/offline; approfondire la legge sul cyberbullismo e le azioni di prevenzione e contrasto, illustrare il fenomeno del discorso d’odio online (hate speech) e avere un quadro più consapevole sulla responsabilità penale e civile derivante da azioni commesse sulla Rete.

Argomenti e moduli

  • RICONOSCERE: elementi caratterizzanti. I protagonisti. Forme e conseguenze del cyberbullismo.
  • SCOPRIRE: l’hate speech. I ragazzi e i social media. Adolescenza 2.0 tra analfalbetismo emozionale ed empatia.
  • CONTRASTARE: La legge n. 71/2017 tra regole e responsabilità. La politica dei social network.
  • PREVENIRE: ruolo della famiglia. Ruolo della scuola. La peer and media education.

Strumenti

Il corso mira a rendere i partecipanti più consapevoli sull’utilizzo degli strumenti digitali, per contrastare i fenomeni legati ad un uso sbagliato dei social network e della presenza online/offline; consente ai giovani e alle famiglie di conoscere la legge sul cyberbullismo e azioni di prevenzione e contrasto, illustra il fenomeno del discorso d’odio on line e consente di avere un quadro più consapevole sulla responsabilità penale e civile derivante da azioni commesse sulla Rete. Al termine del ciclo di incontri i partecipanti sapranno districarsi in modo sicuro e consapevole e riportare a terzi quanto appreso.

Docente: il corso è tenuto dal dott. Fabio Cruccu, giurista specializzato in diritto minorile e con focus specifico sull’educazione digitale, nonchè presidente del F4CR network. Registrazione del 21 novembre 2020. Tutti i diritti riservati.

Come iscriversi

Iscriversi al nostro corso è semplicissimo:

puoi iscriverti online, inviando uan richiesta di informazioni alla nostra mail (f4crnetwork@gmail.com)” e completare la procedura di acquisto e pagamento della quota di iscrizione (35,00 euro), come indicato nella procedura di registrazione.
Una volta riscontrato il pagamento, ti verrà inviata una mail con le indicazioni necessarie e il link privato per poter effettuare l’accesso alla piattaforma attraverso la quale potrai seguire il corso in modalità online.
Al termine riceverai un attestato di partecipazione sempre via mail.